Articoli

DPR 462/01: VERIFICHE IMPIANTI ELETTRICI DI MESSA A TERRA – TENSIONE OLTRE I 1000 V (CORSO CON CFP – CREDITI FORMATIVI PER INGEGNERI)

Giovedì 19 Aprile Milano, ALPI organizza il corso “DPR 462/01: VERIFICHE IMPIANTI ELETTRICI DI MESSA A TERRA – TENSIONE OLTRE I 1000 V”, progettato per rispondere alla necessità di una formazione professionale e continua degli Ispettori che svolgono l’attività di verifica sugli impianti elettrici e dei Progettisti, Impiantisti, Manutentori e Consulenti che desiderano ampliare la loro preparazione sulla problematica “sicurezza degli impianti elettrici”.

La formazione continua rivolta al personale operativo, verificatori e tecnici esperti, deve essere supportata da evidenze e resa disponibile al Ministero, ed eventualmente ad ACCREDIA, che valuteranno l’esperienza e la qualifica del personale per le discipline specialistiche e/o per la tipologia di ispezioni. I verificatori e candidati verificatori degli Organismi Abilitati ai sensi del DPR 462/01 potranno quindi dare evidenza della formazione effettuata in ottica autorizzazione ministeriale e/o accreditamento ACCREDIA.

Il docente del corso, Nanni Giuliano – Formatore qualificato UNAE, membro del Comitato Tecnico CEI e del Consiglio Direttivo di AEIT Associazione Elettrotecnica Italiana – fornirà le nozioni necessarie all’effettuazione delle verifiche periodiche degli impianti elettrici di messa a terra ai sensi del DPR 462/01 e delle normative applicabili (le norme CEI EN 61936-1 e 50522), dedicando particolare attenzione alle caratteristiche degli impianti appartenenti a sistemi in AT e MT ed alle tecniche di misura appropriate per i verificatori degli Organismi Abilitati.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso, già accreditato per il rilascio di 7 Crediti Formativi Professionali per Ingegneri, che si svolgerà c/o Sede FAST – P.le Morandi, 2 – 20121 Milano. Per maggiori informazioni contattare la Segreteria ALPI al numero 051 4198445 oppure scrivendo a info@alpiassociazione.it.

Locandina_Corso_Milano_19.04.2018

L’APPLICAZIONE DELLA NORMA ISO/IEC 17020:2012 ALLE VERIFICHE ED ISPEZIONI DPR 462/01

Martedì 6 Marzo 2018 a Bologna, ALPI ripropone il corso “APPLICAZIONE DELLA NORMA ISO/IEC 17020:2012 ALLE VERIFICHE ED ISPEZIONI DPR 462/01”, destinato ai Responsabili Tecnici, ai Responsabili Qualità ed ai Verificatori degli Organismi Abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche ai sensi del DPR 462/01.

Il corso ha l’obiettivo di approfondire e personalizzare l’approccio alla conformità ai sensi della UNI CEI EN ISO/IEC 17020:2012, per l’accreditamento previsto dall’accordo MISE-Accredia dei Soggetti Abilitati all’esecuzione delle verifiche periodiche DPR 462/01.

La necessità dell’accreditamento può essere una occasione per il riesame della “mappa” della propria Organizzazione da un punto di vista gestionale, secondo un modello armonizzato da Organismo di Ispezione. L’accreditamento ed il riesame del modello armonizzato permettono infatti di valutare la distanza della cosiddetta prassi operativa dai riferimenti della ISO/IEC 17020:2012 già vincolanti per l’abilitazione ministeriale.

Il docente del corso, Ing. Alessandro Peluso – con esperienza diretta nella gestione del processo di accreditamento e come Direttore Tecnico di Organismi Accreditati ed Abilitati – presenterà gli elementi essenziali e maggiormente critici della norma, richiamando le regolamentazioni Accredia e fornendo indicazioni sulle metodologie applicative con esempi pratici e diretti. L’elemento chiave del corso sarà quindi la possibilità di interazione con il Docente e tra i partecipanti, che sono gli attori diretti di un cambiamento organizzativo importante nel settore delle verifiche periodiche DPR 462/01.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o AULE+  Via De’ Carracci, 6 – 40129 Bologna.

Locandina_Corso_Bologna_06.03.2018

DPR 462/01: VERIFICHE IMPIANTI ELETTRICI DI MESSA A TERRA – TENSIONE FINO A 1000 V (CORSO CON CFP – CREDITI FORMATIVI PER INGEGNERI)

Giovedì 1 Marzo 2018 Milano, ALPI organizza il corso “DPR 462/01: Verifiche impianti elettrici di messa a terra – tensione fino a 1000 V”, già accreditato per il rilascio di 7 Crediti Formativi Professionali per Ingegneri.

Il corso, della durata di 7 ore, soddisfa la necessità di formare e aggiornare il personale ispettivo degli Organismi Abilitati ai sensi del DPR 462/01, che esegue le verifiche periodiche e straordinarie sugli impianti elettrici di messa a terra in osservanza di quanto previsto dalle Guide CEI 0-14 e 64-14.

Il docente del corso, Nanni Giuliano – Formatore qualificato UNAE, Componente del Consiglio Direttivo di AEIT e Membro del Comitato Tecnico CEI – prenderà in esame le disposizioni legislative inerenti l’attività di verifica degli impianti elettrici, la normativa di riferimento con i relativi aggiornamenti, le funzioni e le responsabilità del verificatore, le procedure e le modalità di svolgimento delle verifiche per gli impianti in BT. La  vasta esperienza del docente consentirà inoltre un ricco scambio di esperienze con i partecipanti e favorirà il confronto su casi pratici provenienti dalla loro diretta esperienza.

La quota di partecipazione è comprensiva del materiale didattico, light lunch, crediti formativi e regolare attestato di partecipazione che potrà essere utilizzato per dare evidenza della formazione effettuata anche in ottica autorizzazione ministeriale o accreditamento ACCREDIA.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o Sede FAST – P.le Morandi, 2 – 20121 Milano. Per maggiori informazioni potete contattare la Segreteria ALPI al numero di Tel. 051 4198445 o all’indirizzo e-mail info@alpiassociazione.it.

Locandina_Corso_Milano_01.03.2018

APPLICAZIONE DELLA NORMA ISO/IEC 17020:2012 ALLE VERIFICHE DPR 462/01 (CORSO CON CFP – CREDITI FORMATIVI PER INGEGNERI)

Martedì 6 Febbraio 2018 a Milano, ALPI organizza il corso “APPLICAZIONE DELLA NORMA ISO/IEC 17020:2012 ALLE VERIFICHE ED ISPEZIONI DPR 462/01”, destinato ai Responsabili Tecnici, ai Responsabili Qualità ed ai Verificatori degli Organismi Abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche ai sensi del DPR 462/01.

Il corso ha l’obiettivo di approfondire e personalizzare l’approccio alla conformità ai sensi della UNI CEI EN ISO/IEC 17020:2012, per l’accreditamento previsto dall’accordo MISE-Accredia dei Soggetti Abilitati all’esecuzione delle verifiche periodiche DPR 462/01.

La necessità dell’accreditamento può essere una occasione per il riesame della “mappa” della propria Organizzazione da un punto di vista gestionale, secondo un modello armonizzato da Organismo di Ispezione. L’accreditamento ed il riesame del modello armonizzato permettono infatti di valutare la distanza della cosiddetta prassi operativa dai riferimenti della ISO/IEC 17020:2012 già vincolanti per l’abilitazione ministeriale.

Il docente del corso, Ing. Alessandro Peluso – con esperienza diretta nella gestione del processo di accreditamento e come Direttore Tecnico di Organismi Accreditati ed Abilitati – presenterà gli elementi essenziali e maggiormente critici della norma, richiamando le regolamentazioni Accredia e fornendo indicazioni sulle metodologie applicative con esempi pratici e diretti. L’elemento chiave del corso sarà quindi la possibilità di interazione con il Docente e tra i partecipanti, che sono gli attori diretti di un cambiamento organizzativo importante nel settore delle verifiche periodiche DPR 462/01.

Questo evento è già in fase di accreditamento per il rilascio dei CFP Crediti Formativi Professionali per Ingegneri. In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o Sede FAST – Piazzale Rodolfo Morandi, 2 – 20121 Milano.

N.B. E’ stato raggiunto il limite massimo di partecipanti per questa data. A seguito delle numerose richieste pervenute, il corso verrà riproposto Martedì 6 Marzo a Bologna. Per informazioni e iscrizioni CLICCA QUI.

Locandina_Corso_Milano_06.02.2018

L’APPLICAZIONE DELLA ISO/IEC 17020:2012 PER L’ABILITAZIONE AI SENSI DEL DPR 462/01

Lunedì 11 Dicembre 2017 a Bologna, ALPI organizza un incontro di studio per condividere e analizzare gli elementi di base per l’accreditamento ai sensi della ISO/IEC 17020:2012, finalizzato all’abilitazione del MISE ai sensi del DPR 462/01. L’incontro si svolgerà dalle ore 14.00 alle ore 18.30 presso la sede di AULE+, situata in Via De’ Carracci, 6 – 40129 Bologna.

In questo incontro di carattere non accademico, con il contributo reciproco individueremo i temi più difficili e gli argomenti più specialistici per l’accreditamento ai sensi della ISO/IEC 17020:2012. Potranno nascere gruppi di lavoro, spunti per attività formative e soprattutto confronti con la condivisione delle esperienze.

Traccia della discussione:
– La struttura della norma ISO/IEC 17020:2012
– Metodi e procedure di verifica periodica, dal contratto all’approvazione del rapporto di verifica
– Gli strumenti di misura e la loro taratura: che problemi ci sono?
– Il concetto di indipendenza e imparzialità: come dimostrarlo?
– Altri temi proposti dai Partecipanti

Per partecipare all’incontro, aperto anche ai non Associati ALPI, è necessario far parte o collaborare con un Soggetto Abilitato (es: come Verificatore, Responsabile Qualità, Resp. Tecnico, altro) e inviare il modulo allegato, debitamente compilato, all’indirizzo e-mail info@alpiassociazione.it.

La partecipazione è gratuita, ma l’iscrizione è obbligatoria per esigenze organizzative. Il numero di posti disponibili è limitato, pertanto, è possibile effettuare l’iscrizione di un solo partecipante per ogni Organismo Abilitato ai sensi del DPR 462/01.

N.B. E’ stato raggiunto il limite massimo di partecipanti per questo incontro. Non mancheremo di informarvi tempestivamente non appena sarà fissata una nuova data.

Scheda di Iscrizione – Incontro Applicazione 17020 – Bologna 11.12.2017

DPR 462/01: Verifiche impianti elettrici di messa a terra – tensione oltre i 1000 V

Mercoledì 25 Ottobre Bologna, ALPI organizza il corso “DPR 462/01: Verifiche impianti elettrici di messa a terra – tensione oltre i 1000 V”, progettato per rispondere alla necessità di una formazione professionale e continua degli Ispettori che svolgono l’attività di verifica sugli impianti elettrici e dei Progettisti, Impiantisti, Manutentori e Consulenti che desiderano ampliare la loro preparazione sulla problematica “sicurezza degli impianti elettrici”.

La formazione continua rivolta al personale operativo, verificatori e tecnici esperti, deve essere supportata da evidenze e resa disponibile al Ministero, ed eventualmente ad ACCREDIA, che valuteranno l’esperienza e la qualifica del personale per le discipline specialistiche e/o per la tipologia di ispezioni. I verificatori e candidati verificatori degli Organismi Abilitati ai sensi del DPR 462/01 potranno quindi dare evidenza della formazione effettuata in ottica autorizzazione ministeriale e/o accreditamento ACCREDIA.

Il docente del corso, Nanni Giuliano – Formatore qualificato UNAE, membro del Comitato Tecnico CEI e del Consiglio Direttivo di AEIT Associazione Elettrotecnica Italiana – fornirà le nozioni necessarie all’effettuazione delle verifiche periodiche degli impianti elettrici di terra ai sensi del DPR 462/01 e delle normative applicabili (le norme CEI EN 61936-1 e 50522), dedicando particolare attenzione alle caratteristiche degli impianti elettrici di messa a terra appartenenti a sistemi in AT e MT ed alle tecniche di misura appropriate per i verificatori degli Organismi Abilitati.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o AULE+ Via De’ Carracci, 6 – 40129 Bologna. Per maggiori informazioni contattare la Segreteria ALPI al numero 051 4198445 oppure scrivendo a info@alpiassociazione.it.

Corso_Bologna_25-10-2017

Verifiche impianti elettrici di messa a terra – tensione fino a 1000 V (CORSO CON 8 CFP – CREDITI FORMATIVI PER INGEGNERI)

Giovedì 29 Giugno 2017 a Milano, ALPI organizza il corso “DPR 462/01: Verifiche impianti elettrici di messa a terra – tensione fino a 1000 V”, accreditato presso il CNI per il rilascio di 8 crediti formativi professionali per ingegneri (Provider n. 10 – 2017).

Il corso, della durata di 8 ore, soddisfa la necessità di formare e aggiornare il personale ispettivo degli Organismi Abilitati ai sensi del DPR 462/01, che esegue le verifiche periodiche e straordinarie sugli impianti elettrici di messa a terra in osservanza di quanto previsto dalle Guide CEI 0-14 e 64-14.

Il docente del corso, Nanni Giuliano (formatore qualificato UNAE, componente del Consiglio Direttivo di AEIT e membro del Comitato Tecnico CEI) prenderà in esame le disposizioni legislative inerenti l’attività di verifica degli impianti elettrici, la normativa di riferimento con i relativi aggiornamenti, le funzioni e le responsabilità del verificatore, le procedure e le modalità di svolgimento delle verifiche per gli impianti in BT. La  vasta esperienza del docente consentirà inoltre un ricco scambio di esperienze con i partecipanti e favorirà il confronto su casi pratici provenienti dalla loro esperienza.

La quota di partecipazione è comprensiva del materiale didattico, light lunch, crediti formativi e regolare attestato di partecipazione che potrà essere utilizzato per dare evidenza della formazione effettuata anche in ottica autorizzazione ministeriale o accreditamento ACCREDIA.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o Sede FAST – P.le Morandi, 2 – 20121 Milano.

Per maggiori informazioni potete contattare la Segreteria ALPI al numero di Tel. 051 4198445 o all’indirizzo e-mail info@alpiassociazione.it.

Corso DPR 462 – Milano 29.06.2017

Verifiche impianti elettrici di messa a terra – tensione oltre i 1000 V

Giovedì 17 Novembre Bologna, ALPI organizza il corso “DPR 462/01: Verifiche impianti elettrici di messa a terra – tensione oltre i 1000 V”, progettato per rispondere alla necessità di una formazione professionale e continua degli Ispettori che svolgono l’attività di verifica sugli impianti elettrici e dei Progettisti, Impiantisti, Manutentori e Consulenti che desiderano ampliare la loro preparazione sulla problematica “sicurezza degli impianti elettrici”.

La formazione continua rivolta al personale operativo, verificatori e tecnici esperti, deve essere supportata da evidenze e resa disponibile al Ministero ed eventualmente ad ACCREDIA, che valuteranno l’esperienza e la qualifica del personale per le discipline specialistiche e/o per la tipologia di ispezioni. I verificatori e candidati verificatori degli Organismi Abilitati ai sensi del DPR 462/01 potranno quindi dare evidenza della formazione effettuata in ottica autorizzazione ministeriale e/o accreditamento ACCREDIA.

Il docente del corso, Nanni Giuliano – Formatore qualificato UNAE, membro del Comitato Tecnico CEI e del Consiglio Direttivo di AEIT Associazione Elettrotecnica Italiana – fornirà le nozioni necessarie all’effettuazione delle verifiche periodiche degli impianti elettrici di terra ai sensi del DPR 462/01 e delle normative applicabili (le norme CEI EN 61936-1 e 50522), dedicando particolare attenzione alle caratteristiche degli impianti elettrici di messa a terra appartenenti a sistemi in AT e MT ed alle tecniche di misura appropriate per i verificatori degli Organismi Abilitati.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o AULE+, in Via De’ Carracci, 6 – 40129 Bologna.

Corso_Bologna_17-11-2016

Verifiche impianti elettrici di messa a terra – tensione fino a 1000 V

Mercoledì 28 Settembre Bologna, ALPI organizza il corso “DPR 462/01: Verifiche impianti elettrici di messa a terra – tensione fino a 1000 V”, progettato per informare e formare il Verificatore di un Organismo Abilitato ai sensi del DPR 462/01 circa le modalità di verifica in osservanza di quanto previsto dalle Guide CEI 0-14 e 64-14, riferimenti cardine per una corretta effettuazione delle verifiche periodiche sugli impianti elettrici di messa a terra.

Il corso, della durata di 8 ore, è destinato ai tecnici che intendono svolgere l’attività di verifica sugli impianti elettrici di messa a terra e che desiderano ampliare la loro preparazione sulla problematica “sicurezza degli impianti elettrici”.

Il docente del corso, Nanni Giuliano (formatore qualificato UNAE, componente del Consiglio Direttivo di AEIT – Associazione Elettrotecnica Italiana e membro del Comitato Tecnico CEI) prenderà in esame le norme, le linee guida, le varie fasi in cui si conduce una verifica, le tecniche di misura e gli elementi per la conduzione in sicurezza dei lavori elettrici per gli impianti in BT. Inoltre, la vasta esperienza del docente consentirà un ricco scambio di conoscenze con i partecipanti e favorirà il confronto su casi pratici provenienti dalla loro diretta esperienza.

Consigliamo caldamente la partecipazione dei verificatori e candidati verificatori degli Organismi Abilitati ai sensi del DPR 462/01 che potranno dare evidenza della formazione effettuata anche in ottica autorizzazione ministeriale o accreditamento ACCREDIA.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o AULE+ Via De’ Carracci, 6 – 40129 Bologna.

Corso_Bologna_28-09-2016

Verifiche impianti elettrici di terra – tensione < 1000 V

Mercoledì 4 e Giovedì 5 Novembre Bologna, ALPI organizza il corso “DPR 462/01: Verifiche impianti elettrici di terra – tensione < 1000 V”, destinato ai tecnici che intendono svolgere l’attività di verifica sugli impianti elettrici ai sensi del DPR 462/01 ed ai tecnici che desiderano ampliare la loro preparazione sulla problematica “sicurezza degli impianti elettrici”.

Il corso, della durata di 16 ore, è stato progettato per informare e formare il Verificatore di un Soggetto Abilitato alla esecuzione delle ispezioni ai sensi del DPR 462 del 22/10/2001, circa le modalità di verifica in osservanza di quanto previsto dalle Guide CEI 0-14 e 64-14, riferimenti cardine per una corretta effettuazione delle verifiche periodiche e straordinarie sugli impianti elettrici.

I docenti del corso prenderanno in esame le norme, le linee guida, le varie fasi in cui si conduce una verifica, le tecniche di misura e gli elementi per la conduzione in sicurezza dei lavori elettrici per gli impianti in BT, fornendo ai partecipanti tutte le nozioni e le informazioni necessarie all’effettuazione delle verifiche periodiche degli impianti di terra nel rispetto delle modalità previste dal DPR 462/01.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o Sede ALPI – Via dei Lapidari, 12 – 40129 Bologna.

Corso_Bologna_4e5-11-2015