Articoli

La UNI CEI ISO/IEC TS 17021-6 sulla valutazione della conformità

Pubblicata anche in lingua italiana la specifica tecnica UNI CEI ISO/IEC TS 17021-6:2015 “Valutazione della conformità – Requisiti per gli organismi che forniscono audit e certificazione di sistemi di gestione – Parte 6: Requisiti di competenza per le attività di audit e la certificazione di sistemi di gestione per la continuità operativa”.

La specifica tecnica supporta il corpus normativo in tema di valutazione della conformità ed è complementare alla UNI CEI EN ISO/IEC 17021:2011 ai fini dell’esecuzione di audit di terza parte di sistemi di gestione per la continuità operativa.

Essa integra dunque gli attuali requisiti di cui alla ISO/IEC 17021 e include specifici requisiti di competenza per il personale coinvolto nel processo di certificazione di sistemi di gestione per la continuità operativa (BCMS – Business Continuity Management Systems).

Il documento, disponibile sia in formato elettronico che in formato cartaceo, è contenuto nell’abbonamento all’UNI/CT 052 (ex OT U64), relativo alla commissione tecnica Valutazione della conformità.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.uni.com

La verifica Accredia per gli Organismi di Certificazione

Venerdì 28 Novembre a Roma, ALPI propone il corso “VERIFICA E ANALISI DEI PUNTI CHIAVE PER L’ACCREDITAMENTO DEGLI ORGANISMI DI CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE” con l’obiettivo di fornire ai partecipanti le risorse per vivere la verifica di accreditamento con tranquillità, avendo chiari i requisiti richiesti da Accredia e avendo appreso come sostenere le proprie posizioni con l’Auditor Accredia perché coerenti con l’efficienza della propria organizzazione e rispettose dei requisiti normativi della Serie 17000, nonché dei regolamenti connessi con il processo di accreditamento.

Il docente del corso, l’Ing. Riccardo Bisagno, Ispettore ACCREDIA ed esperto nell’accreditamento di Organismi di Certificazione di Sistemi di Gestione per la Qualità, Ambiente, Sicurezza, Energia, Personale e Prodotto, in accordo con i requisiti volontari e regolamentati, consentirà ai partecipanti di mettere a fuoco questa tematica complessa attraverso il confronto interattivo e un ricco scambio di esperienze finalizzato all’inquadramento dei seguenti punti chiave:

  • Le norme, gli standard i regolamenti di riferimento
  • Gli Audit interni vs il CSI
  • Gli Audit interni
  • Il CSI
  • Gli Auditor
  • L’efficacia del processo di Audit
  • Le aree tecniche
  • I mitici giorni uomo
  • La delibera
  • Il contratto
  • I punti salienti ISO 17021
  • Alcune peculiarità dei vari schemi
  • Casi di studio
  • Il parallelo normativo

In allegato tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si terrà c/o Roma Office Sharing in Via San Martino Della Battaglia, 31 – 00185 Roma.

Corso_Roma_28-11-2014

Nuove attività di accreditamento per gli Organismi di Certificazione

L’avvio di nuove attività di accreditamento degli Organismi di certificazione di figure professionali, di prodotti/servizi e di sistemi di gestione si basa sugli standard UNI CEI EN ISO/IEC 17024, UNI CEI EN ISO/IEC 17065, UNI CEI EN ISO/IEC 17021.

Di seguito un breve elenco degli schemi di certificazione:

Esperto e Revisore di studi di Life Cycle Assessment

Addetto fidi

ESCO (Energy Service Company)

Istituti e servizi di vigilanza e centrali operative e di telesorveglianza

Misure adottate sul materiale rotabile ferroviario per la protezione al fuoco

Sistema di gestione della qualità dei fornitori per l’industria militare

Sistema di gestione per la sicurezza stradale

Sistema di conservazione dei documenti informatici

Una breve descrizione degli schemi di certificazione in riferimento alle norme di accreditamento applicabili è disponibile sul sito di ACCREDIA al seguente indirizzo:

http://www.accredia.it/news_detail.jsp?ID_NEWS=1625&areaNews=95&GTemplate=default.jsp

Continua l’impegno di ALPI per aiutare le Organizzazioni del settore a raggiungere l’eccellenza

L’offerta formativa di ALPI Associazione è progettata per rispondere alle esigenze dei propri Associati che hanno evidenziato necessità legate alla comprensione delle nuove norme, all’implementazione e verifica dei sistemi di gestione, al miglioramento del business aziendale e alle best practice di settore.

Con l’ausilio di docenti esperti e qualificati, ALPI è in grado di offrire su tutto il territorio nazionale sessioni formative di primo livello, rivolte non solo ai propri Associati, ma a tutti coloro che operano nel mondo dei Laboratori di Prova e degli Organismi di Certificazione e Ispezione.

Il nuovo calendario dei corsi ALPI in programma per il secondo semestre del 2014 è disponibile cliccando qui.

Dopo una breve pausa durante il periodo estivo, il programma formativo di ALPI ripropone i corsi che hanno suscitato un alto livello di interesse e presenta una gamma sempre più ampia di soluzioni formative che riguardano il mondo della metrologia, dei sistemi di gestione e di accreditamento, studiate per supportarvi in un percorso di crescita continua e per aiutarvi nello svolgimento della vostra attività e nell’ampliamento del vostro business.

Cliccando qui è già possibile iscriversi al prossimo evento “LA GESTIONE DEI PROCESSI DI MISURAZIONE NEI LABORATORI METROLOGICI E DI PROVA” in programma Lunedì 22 Settembre a Bologna. Questo corso ha trovato nelle sue prime edizioni un notevole riscontro in termini di critica e pubblico, con un’affluenza di decine di partecipanti che hanno reso possibile un ricco scambio di esperienze con il docente del corso, l’Ing. Alberto Zaffagnini.

Il calendario dei corsi di formazione potrà essere arricchito sulla base delle indicazioni che potete inviare a info@alpiassociazione.it e che vengono costantemente raccolte e valutate.

Come sostenere con successo la verifica di accreditamento

“VERIFICA E ANALISI DEI PUNTI CHIAVE PER L’ACCREDITAMENTO DEGLI ORGANISMI DI CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE” è il titolo del corso che ALPI propone Venerdì 27 Giugno a Milano, destinato ai Responsabili Qualità, ai Direttori Tecnici degli Organismi di Certificazione accreditati o in fase di accreditamento e a tutto il personale interessato all’evoluzione normativa della Serie ISO 17000.

L’obiettivo del corso consiste nel focalizzare con i partecipanti gli elementi chiave per essere in grado di vivere l’accreditamento avendo chiari i requisiti richiesti da Accredia, ma soprattutto di sostenere l’audit Accredia valorizzando l’efficienza della propria organizzazione nel rispetto dei requisiti normativi della Serie 17000, nonché dei regolamenti connessi con il processo di accreditamento.

Particolare attenzione sarà dedicata all’inquadramento ed alle principali novità introdotte dalle norme della ISO/IEC serie 17000, i Mandatory Documents, i Regolamenti Accredia e gli RT correlati, che sono una parte fondamentale dell’iter di accreditamento.

Il docente del corso, l’Ing. Riccardo Bisagno, Ispettore ACCREDIA ed esperto nell’accreditamento di Organismi di Certificazione di Sistemi di Gestione per la Qualità, Ambiente, Sicurezza, Energia, Personale e Prodotto, in accordo con i requisiti volontari e regolamentati, consentirà ai partecipanti di mettere a fuoco questa tematica complessa attraverso il confronto interattivo e un ricco scambio di esperienze.

In allegato tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si terrà a Milano c/o World Service Information s.a.s. – Piazza IV Novembre, 4.

Corso_Accredia_MI_27.06.2014